#maipiùstragi - Manifestazione del 5 Luglio 2022

118 visualizzazioni 06 Jul 2022

MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LA 'NDRANGHETA A SOSTEGNO DEL PROCURATORE NICOLA GRATTERI E DI TUTTI COLORO CHE RISCHIANO LA VITA A CAUSA DELLE MAFIE

In piazza, insieme, perché nessuno sia più solo.

A inizio maggio è stato scoperto il progetto di un attentato della 'ndrangheta contro Nicola Gratteri, il Procuratore della DDA di Catanzaro.

A trent’anni dalle stragi di Palermo, scendiamo in piazza prima per dire alla 'ndrangheta che Gratteri non si tocca, così come non si tocca nessuno di coloro che sono in prima linea contro le mafie.

Ma scendiamo in piazza anche per affermare che la 'ndrangheta è un problema nazionale, non solo della Calabria, e si sta infiltrando dappertutto.

La 'ndrangheta è un'organizzazione eversiva per un paese democratico e la sua sconfitta definitiva deve essere un'urgenza improrogabile e una priorità assoluta per il nostro Paese.

Fonte: SUD 20/40

 

Il tuo aiuto è prezioso per noi,
puoi farlo in tanti modi.

  Partecipa